L’Italia della convivenza. Buone prassi di inclusione sociale dei migranti

CopertinaL’Italia della convivenza è una raccolta di Buone prassi, esistenti sul territorio nazionale, di inclusione sociale delle persone straniere migrate nel nostro Paese.

L’indagine, commissionata dal Forum Immigrazione del Partito Democratico e realizzata dall’Associazione Nuovo Welfare, ha avuto come oggetto politiche, piani, servizi, interventi, progetti di inclusione sociale delle persone straniere, realizzati nel nostro Paese da soggetti pubblici, privati e/o del terzo settore, che si potessero configurare come buone prassi sulla base di una serie di indicatori di valutazione elaborati dal gruppo di ricerca.

L’analisi ha perseguito una duplice finalità: esaminare nel dettaglio soluzioni e potenzialità delle esperienze territoriali di inclusione dei migranti a partire da alcuni casi di successo e favorire la circolazione di idee, approcci, strumenti capaci di sostenere lo sviluppo di iniziative innovative in tutto il territorio italiano.

Chi desiderasse una versione cartacea del libro “L’Italia della convivenza”, con la possibilità di stampare copie personalizzate, può contattare Artea Studio al seguente indirizzo e-mail info@arteastudio.it

Scarica il libro L’Italia della convivenza o consultalo direttamente on line qui sotto: